Gravellona Toce

Gattuso, con Roma evitare errori Napoli

Gennaro Gattuso contro la Roma vuole ripartire dai primi 55' visti con il Napoli e evitare di ripetere gli errori commessi. Voglio vedere - la richiesta di Gattuso alla squadra in conferenza stampa alla vigilia della partita con la Roma - i 55 minuti visti con il Napoli, in cui eravamo padroni del campo. Ma in questo momento dobbiamo migliorare nel rimanere in partita fino in fondo, bisogna crescere nell'interpretazione della gara. È bastato un errore e siamo usciti dal campo e non possiamo permettercelo A Napoli, ha aggiunto Gattuso, "abbiamo pasticciato, può capitare l'errore ma poi abbiamo continuato a pensare a quello che avevamo combinato e non va bene". Contro la Roma "è una sfida importante" ma Gattuso non la ritiene decisiva in chiave Champions: "Arriviamo da una sconfitta che brucia, ma mi ha fatto molto piacere aver visto la squadra lavorare con grande intensità e voglia, giochiamo in casa davanti a 60mila spettatori. Contro la Roma dovremo stare attenti a Dzeko e ai loro centimetri".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie